quotidiana.com - End to end

Francesca Foscarini - Hit me! - foto di Fiorenzo Zancan

Bartolini Baronio - Dove tutto è stato preso - foto di Margherita Masè

Nina's drag queen - Varietà Tacco Dodici

Giargo + Jimbo - Rullo registrazioni Live

sabato 07 agosto 2021

 

PALAZZO ODDO - Via Roma, 58 - Albenga

 

ore 17:30 - teatro

Krono sulla scena Quotidiana

QUOTIDIANA.COM

End to end una necessaria struggente straziante illusione di intimità

idea e testi quotidiana.com

collaborazione ai testi WhatsApp Michele Montanari

produzione quotidiana.com, Kronoteatro

con Roberto Scappin, Fortunato Stramandinoli, Paola Vannoni

con il sostegno di Regione Emilia Romagna

e di L’arboreto - Teatro Dimora, La Corte Ospitale Centro di Residenza Emilia-Romagna

grazie a Santarcangelo dei Teatri/Sala Il Lavatoio

prima nazionale

 

[...] In scena il video riproduce lo strumento che via via si smaterializza e amplifica la dimensione immaginaria; i corpi sono apparizioni, proiezioni di velleità inquiete che si dibattono in un “non essere”, corpi che incarnano e si sovrappongono ai dialoghi, in un intreccio di recalcitranti confessioni, abbandoni e negazioni. End-To-End è il tentativo di far “brillare”, come una mina inesplosa, la parte più nomade e indisciplinata del pensiero. Con lo sguardo sempre vigile sull’opzione “cancella messaggio”.

 

RB PLANT - Regione Maglio, 3 - Albenga

 

ore 19:00 - performance

COLLETTIVO JENNIFER ROSA / FRANCESCA FOSCARINI

HIT ME!

concept e regia Chiara Bortoli, Francesca Raineri

performer Francesca Foscarini

alla consolle Chiara Bortoli

cura della tecnica Andrea Rosset, Fiorenzo Zancan

coproduzione Collettivo Jennifer Rosa, Associazione Culturale Van

con il sostegno di Festival Danza In Rete, Tcv Vicenza, Spazio Voll

prima nazionale

 

La performance HIT ME! è costruita a partire da una playlist di canzoni strettamente legate a un dato biografico oggettivo della performer: i pezzi al vertice delle classifiche nel giorno del suo compleanno, in ordine cronologico dalla nascita a oggi. I migliori successi, ascoltati e ballati da tutti, rappresentativi di un’epoca, la incalzano uno dopo l’altro: pezzi che non ha scelto ma che la riguardano, canzoni che si ritrova addosso, maratona di una vita in cui buttarsi a capofitto in un’improvvisazione sempre diversa. Pezzi da cui, come spettatori, siamo colpiti a nostra volta nel sovrapporsi di evocazioni e rimandi. Tra improbabili repertori e anarchie di movimento, un’altra danza arriva e si incarna, a generare energie, derive e abbandoni, dentro e fuori dal tempo, tra kitsch e tragedia. O stando semplicemente con quel che c’è, a favore di un’inconcludenza che è propria della vita.

 

ore 20:15 - teatro

BARTOLINI / BARONIO

Dove tutto è stato preso

di e con Tamara Bartolini, Michele Baronio

scene e paesaggio sonoro Michele Baronio

assistente alla regia Margherita Masè

suono Michele Boreggi

collaborazioni artistiche Fiora Blasi, Alessandra Cristiani, Raffaele Fiorella

produzione Bartolini/Baronio e 369gradi

in coproduzione con Teatri di Vetro festival, triangolo scaleno teatro

con il supporto di Residenza IDRA, Armunia Centro di Residenze Artistiche Castiglioncello,

prima regionale

 

Un amore inesorabile e il progetto di un cono nel centro di una foresta dove custodirne la felicità. Ogni stanza è il racconto di un mondo ladro, consumato in un cieco inverno di macerie e veleni. Abitare dove tutto è stato preso non è comodo, ma nel suo buio, immergersi nel tempo dell’edificazione della casa ideale costringe a cercarne la possibilità di curarne le rovine ricordandone la primavera. La cura dai veleni di Correzione di Thomas Bernhard, la sua e nostra correzione del mondo, si dispiega allora nella ricerca di un paesaggio teatrale, linguistico ed esistenziale che si muova a ritroso verso i suoi primi sensi, dove ripensare il venire al mondo dall’origine, dove trovare le parole della favola da consegnare a chi sarà bambino, al bambino che eravamo.

 

ore 21:15

APERITIVO quasi CENA

 

ore 22:30 - teatro

NINA’S DRAG QUEENS

Varietà tacco dodici

di e con Alessio Calciolari, Gianluca Di Lauro, Lorenzo Piccolo

produzione Nina’s Drag Queen

 

Una serata di teatro e cabaret, tra numeri musicali – rigorosamente in playback – e divagazioni scanzonate, tacchi vertiginosi, colpi di scena e colpi di sole, battiti del cuore e battiti di ciglia.

Un caleidoscopico campionario di animalesse e domatrici Drag, sempre divise tra l’amore per la natura e quello per la pelletteria. Gatte sul tetto che scotta, Kobra allo stato brado, animaliste che vestono animalier, pavone, mostri sacri del cinema e della canzone e chimere da inseguire, alla ricerca di un mondo più colorato.

 

ore 23:30 - musica

GIARGO + JIMBO

Rullo registrazioni live

 

Poetry e Hip Hop fresco, contaminato dall’indie italiano, il Soul, il Jazz, ma anche l’house music classica. Rullo Registrazioni è un progetto fondato dall’unione artistica di produttori, cantautori, musicisti della sfera culturale sotterranea bolognese. Bologna, una città che ha detto la sua che spesso segnato il passo nella storia della musica sotterranea ed alternativa italiana, vede in questo collettivo una sincera espressione delle più attuali e giovani reference in merito. La formazione live prevede 5 elementi sul palco: Giargo In Arte & Jimbo alle voci, Dj Rou a drum machine e synth, Franz alla chitarra e Carlo al Sax.

 

Terreni Creativi APS - Via Medaglie d'Oro, 81/9 - 17031 Albenga (SV)

PI e CF 01831910094 - info(at)terrenicreativi.it - terrenicreativi(at)pec.it

terreni creativi festival

Kronoteatro Ass. Cult.

Via Medaglie d'Oro, 81/9 - 17031 Albenga (SV)

PI 01489240091 - CF 90042690090

info(at)kronoteatro.it - kronoteatro(at)pec.it